Aracne editrice S.r.l.

=""Nata nel 1993, pubblica prevalentemente opere scientifiche e di didattica universitaria riguardanti tutti i settori delle scienze, la letteratura e le arti. Le sue circa 1000 pubblicazioni annue e gli oltre 15000 autori, italiani e stranieri, ne fanno una delle realtà più effervescenti del panorama editoriale italiano.

Il ricorso alla stampa on demand permette ad Aracne di produrre anche una sola copia di un libro, così da eliminare definitivamente l’etichetta “esaurito”.

Portaparole

Casa editrice italo-francese, Portaparole pubblica opere di saggistica, narrativa e poesia, garantendo la qualità della scrittura e della documentazione, senza trascurarne il design. Raffinati ma fruibili, in una veste tipografica accattivante, i libri Portaparole hanno già riscontrato il favore dei lettori e della critica.

Divisi in collane destinate a svilupparsi, i libri Portaparole racchiudono argomenti di grande interesse fedeli alla valorizzazione del patrimonio culturale europeo.

I libri sono distribuiti sia in Italia che in Francia.

manifestolibri

La manifestolibri, fondata dal Manifesto nel 1991, si è dedicata prevalentemente alla saggistica (politica, storia, filosofia, antropologia, società) producendo circa 600 titoli, parte dei quali adottati nelle università e ampiamente utilizzati dagli studiosi delle rispettive materie.

Le pubblicazioni sono articolate in diverse collane, tra opere scientifiche di catalogo, testi dedicati all’attualità politica e alla discussione pubblica del momento, opere di interesse generale. Da sempre, inoltre, manifestolibri svolge un lavoro di laboratorio e di promozione di nuovi giovani autori.

Palombi Editori

Quasi un secolo da protagonista nel panorama editoriale romano.
Fondata nel 1914, la casa editrice Palombi è oggi una delle più autorevoli voci nel campo dell’editoria artistica, turistica e culturale.
Libri d’arte e d’architettura, cataloghi di mostre e monografie, collane per ragazzi e guide sono il risultato di rigorose scelte editoriali, basate su un’accurata selezione dei contenuti e sulla contemporanea attenzione per la veste grafica.

Eurilink

Casa editrice di riferimento della Link Campus University, università Italiana non statale legalmente riconosciuta a forte vocazione internazionale.
Le peculiarità dell’università orientano la linea editoriale di Eurilink su pubblicazioni legate ai grandi temi dell’innovazione nella società, nell’economia, nelle istituzioni e nei media.
Mission della casa editrice è quella di creare un’azione di ponte culturale tra società e impresa, università e scuola, cittadini – italiani e immigrati – e istituzioni per mezzo di pubblicazioni chiare e approfondite e di strumenti editoriali rivolti al pubblico generalista, a ricercatori, studenti e appassionati di tematiche sociali e delle nuove frontiere accademiche (con particolare riferimento alle discipline dei media, storico-giuridiche, politiche ed economiche).

Massimiliano Piretti EDITORE

La Massimiliano Piretti editore è una casa editrice indipendente, con sede a Bologna, che pubblica classici e opere di esordienti.

Edizioni Kappa

Fondata alla fine degli anni ’60, la casa editrice Edizioni Kappa è divenuta un importante punto di riferimento per l’università, affermandosi a livello nazionale soprattutto nelle discipline riguardanti l’arte, l’architettura, l’economia e la psicologia.

Le Edizioni Kappa ereditano l’esperienza e la professionalità della prima Libreria Kappa, fondata a Roma da Giulio Cappabianca nel 1954.

Il Catalogo delle Edizioni Kappa raccoglie oltre 1000 titoli distinti in vari settori, con manuali e testi universitari adottati nelle principali facoltà italiane a fianco di numerose riviste specializzate rivolte soprattutto ad architetti, ingegneri, economisti, psicologi e psichiatri per un adeguato e costante aggiornamento professionale.

Go Book

La Go Book è un progetto editoriale nato nel 2005 dall’incontro dell’editore con persone dai percorsi di vita analoghi al suo; persone che, per esperienza di studio, di ricerca, di lavoro, sono quotidianamente impegnate nella diffusione dei poliedrici aspetti culturali del Giappone.
Dal confronto è emerso un dato che molti sospettavano e del quale si dichiaravano ormai intolleranti: il Giappone ha progressivamente acquisito una geografia simbolica, sull’onda di un rinnovato japonisme.
Molte le cause e gli effetti a catena di questo processo: fra tutte, la ricerca estenuante di mondi lontani, il più possibile dissimili dal nostro, a garanzia di atolli dell’intelletto.

Cendon Libri

Cendon Libri si propone di:

- valorizzare forme e modalità editoriali (manuali, dispense, rassegne, prontuari, video, eserciziari, quizzari) che aiutino gli studenti universitari a imparare, a superare gli esami, che mettano chi affronta un concorso in condizione di vincerlo, che possano servire anche ai profani, ai liceali, agli operatori stranieri, alla “gente qualunque”, che permettano a tutti quanti di farsi un’idea su ciò che il diritto dice e prescrive;

- dare spazio ai romanzieri promettenti, ai nuovi poeti, a chi è bravo con novelle e con le fiabe, ai menestrelli, ai comici, ai giovani e vecchi d’ingegno, a chi sa raccontare belle storie, a chi ha nel cassetto testi teatrali di valore, sceneggiature interessanti, diari proibiti, giornali di bordo, feuilleton, poemi lirici, cruciverba, raccolte di aforismi o di proverbi, vite di persone importanti o qualsiasi;

- incoraggiare approcci di tipo interdisciplinare, com’è spesso necessario (con gli intrecci volta a volta appropriati fra diritto, letteratura, psichiatria, economia, religione, storia, medicina legale, linguistica, semiologia, psicologia, filosofia, antropologia, e così via) allorché si debbono affrontare questioni inerenti alla famiglia, ai reati, alla giustizia, alla responsabilità civile, ai consumatori, al mercato, alle prerogative delle persone, alla bioetica;

- pubblicare e-Book e video, informare sull’uscita di volumi “cartacei”, che siano rivolti alla fascia degli operatori del diritto (avvocati, notai, commercialisti, legali d’impresa, giudici, amministratori ecc.): testi attenti alla giurisprudenza, sempre aggiornati, informati su ogni dettaglio legislativo, agili, capaci di fare ordine là dove la situazione è confusa, attenti a criticare le soluzioni sbagliate, in grado di suggerire nuove “linee di battaglia”, imprescindibili per la professione;

- fare in modo che non rimangano mai in ombra le difese del giusto e del bello, i viaggi verso l’ignoto, le polemiche contro i privilegi e lo status quo, i saggi critici e arrabbiati, i libelli sognanti, le insofferenze rispetto ai preconcetti e agli slogan, le ricerche di ciò che si muove ai bordi delle cose, le messe al bando della falsità, la fedeltà a tutto ciò che il passato vicino e lontano insegna di buono.

Mancosu editore

La casa editrice nasce negli anni ’80, ma inizia la reale attività di produzione editoriale nel mercato italiano e internazionale nel 1995 con l’uscita dell’opera il Nuovo Manuale dell’Architetto, realizzato dal Prof. Bruno Zevi e da suoi valenti collaboratori. Questa opera consente a Mancosu editore di affermarsi velocemente nel comparto dell’edilizia e dell’architettura, conquistando una notevole fetta di mercato e proponendo un prodotto esclusivo e innovativo: il primo manuale italiano a essere completamente informatizzato su cd-rom, con testi e disegni esportabili. Subito a seguire viene pubblicato il Manuale dei Capitolati e dei Prezzari, curato dall’Arch. Enrico Milone. Anche in questo caso il successo è notevole. Dopo la creazione della collana I Grandi Manuali la casa editrice avvia un importantissimo progetto: la messa in lavorazione della collana TecnoTipo, che ospita argomenti di carattere tecnologico e tipologico. Attualmente ha ben 60 titoli in cantiere.

Cedam

Il catalogo Cedam si rivolge a tutti quegli operatori ai quali è richiesta una conoscenza del diritto e dell’economia. La casa editrice, attraverso collane suddivise per materie, è un importante supporto per l’attività di figure sempre più specializzate che necessitano di un supporto autorevole.

Herald Editore

Herald Editore nasce nel 2002 con la finalità di promuovere la cultura attraverso pubblicazioni sia di argomenti di più largo spessore che di specifici settori cosiddetti di nicchia. A tal fine, la H.E. si avvale di autori sia alle prime armi che di provata esperienza nel settore, unendo passione per la ricerca e per la scrittura.

Editori Internazionali Riuniti

Editori Internazionali Riuniti nasce nel 2010, dall’incontro di giovani di varia formazione (storica, filosofica, artistica, filologica, psicanalitica) uniti dalla comune passione per la cultura e per l’impegno sociale e dall’amore per i libri.
Una frase, tratta da una lettera di Franz Kafka, è da sempre il motto della casa editrice: «Un libro deve essere un’ascia per il mare ghiacciato che è dentro di noi». Scortati da questa scrittura, i fondatori di questa casa editrice hanno deciso di dare alla luce dei libri che sapessero spezzare i mari ghiacciati del nostro tempo. Così sono nate le prime collane.

Albatros Il Filo

Il Gruppo Albatros Il Filo nasce dall’esperienza della casa editrice Il Filo, che ha incorporato nella propria denominazione sociale il nome della sua collana di maggior rilievo, Albatros.

Tra le attività svolte dalla casa editrice si segnalano:

- la pubblicazione di opere letterarie;
- la pubblicazione di periodici specializzati;
- la produzione di programmi televisivi, in onda su canali della piattaforma SKY;
- la produzione di opere cinematografiche;
- la produzione di programmi radiofonici, a carattere letterario, in FM;
- la pubblicazione di prodotti multimediali;
- la gestione di punti vendita specializzati;
- l’organizzazione di eventi e manifestazioni letterarie.

Vertigo

Fondata a Roma nel 2007, diffonde in Italia opere internazionali di letteratura, saggistica e giornalismo contemporanei. Avvalendosi della collaborazione di prestigiosi interlocutori editoriali e scientifici, la casa editrice offre al lettore, in edizioni attentamente curate, le opere che definiscono le maggiori tendenze letterarie in atto in numerosi paesi del mondo.

Edizioni Seam

La Seam nasce agli inizi degli anni ’70 per volontà del professore Paolo Osvaldo Panaccione, raccogliendo il meglio dei docenti universitari e non, italiani e stranieri. Specializzata in libri di filosofia, psicologia, antropologia, sociologia, pubblica dal premio Nobel per l’economia Friedrich Von Hayek a Mario Quaranta, Giuseppe Rensi, Ludovico Geymonat, fino a Luigi De Marchi, oltre a classici come Pierre-Joseph Proudhon e José Ortega y Gasset.

The Royal Danish Academy of Fine Art

L’attuale Accademia Reale Danese di Belle Arti, scuola di architettura, design e conservazione, è composta dalla fusione delle biblioteche della scuola di architettura e di design, della scuola di teatro e danza contemporanea.

narrativAracne

Nato all’interno di Aracne editrice, il progetto narrativAracne si propone di pubblicare autori, esordienti e non, di narrativa italiana contemporanea, strutturando con attenzione editoriale e cura redazionale e tipografica un catalogo che, per la sua ampiezza ed eterogeneità, si rivolge a lettori dai 0 ai 99 anni.

Tra le pubblicazioni narrativAracne è possibile trovare infatti dai romanzi di genere vario della collana narrativAracne alle raccolte di racconti brevi di Filamenti, dai gialli e i noir di Tarantole ai memoir di Ragno Riflesso, dalle narrazioni sull’arte di Tele alle sillogi poetiche di Ragnatele, alla saggistica divulgativa di Contemporagni e ai libri illustrati per bambini e ragazzi – ma non solo – di Ragno Magico, Il barattolo delle spezie e Collana dei piccoli ragni sognatori.

Le pubblicazioni, stampate on demand, sono acquistabili tramite web sui portali della casa editrice (www.aracneeditrice.it e www.narrativaracne.it) e attraverso le principali piattaforme e-commerce, ma sono anche ordinabili presso qualsiasi libreria del territorio nazionale.

Edizioni D’Andrea

Le pubblicazioni delle Edizioni D’Andrea sono suddivise in due collane principali: Antiche monete e Le regioni e le loro monete.

In ogni libro, oltre alla descrizione delle relative monete, è possibile trovare una sezione che illustra cosa si intende per classi di conservazione, rarità, valutazioni di mercato e varianti, nonché un’introduzione sul sistema monetale magno-greco, romano e medievale, sugli aspetti storici e geografici del periodo, oltre a tutte le informazioni di carattere tecnico quali la tosatura delle monete, l’iconografia religiosa, il significato delle iscrizioni e delle legende, la cronologia dei regnanti di Napoli e dei Papi e l’evoluzione dello scudo araldico della casata al potere.